Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(60)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Oscar Varia - Mondadori

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:43790
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   1807
Uno Studio in rosso
Arthur Conan DOYLE
 
Data:   Settembre 2001 ISBN:    8804499923
Tit.Orig.:   Arthur Conan DOYLE, Alberto TEDESCHI [TRA]
Note:   Riedizione dell'Oscar Leggere i Classici n° 56 [Dicembre 1996]. Ristampato in Oscar Scrittori del Novecento n° 1870 [Ottobre 2004]
 
Genere:   Libri->Gialli
 
Categoria:   NON FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Ristampe/Riedizioni Dimensioni:   128 x 197
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   146
 
 
  Ultima modifica scheda: Fantobelix 23/06/2016-18:41:30
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Il 1887 rappresenta una data digrande importanza nella storia della letteratura poliziesca. Ne novembre di quell'anno, infatti, Arthur Conan Doyle, all'epoca uno sconosciuto medico di periferia, dava alle stampe "Uno studio in rosso", il romanzo che vedeva l'esordio di due tra i più famosi personaggi letterari di tutti i tempi: il dottor Watson, sotto le cui modeste spoglie si nascondeva un alter ego dell'autore, e il geniale e inimitabile Sherlock Holmes, il detective per antonomasia. Il libro, grazie al suo intreccio innovativo e avvincente, conmquistò subito un vasto pubblico. Conan Doyle, infatti , dopo aver illustrato l'incontro tra i due futuri inseparabili amici, portava immediatamente in mezzo all'azione i suoi lettori, coinvolgendoli in una frenetica caccia a un misterioso quanto insospettabile assassino. Nasceva così un nuovo modo di raccontare una storia, e sopratutto prendeva l'avvio una leggenda che nonostante il passare dei decenni conserva intatto il suo straordinario fascino.