Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
massimo massimo 
Fantobelix Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(25)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Omnibus - Mondadori

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:43685
 
Piace a 2 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 8.50
 
Il risveglio di Endymion
Dan SIMMONS
     Traduzione: Gaetano Luigi STAFFILANO
     Copertina: Andrea FALSETTI
 
Data:   Aprile 1999 ISBN:    8804456108
Tit.Orig.:   The Rise of Endymion, 1997
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   145 x 225
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   698
 
 
  Ultima modifica scheda: Vecchio47 27/09/2015-19:30:13
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
L'inquisizione √® tornata. Nell'anno del Signore 3131, la Chiesa, che ha conquistato l'immortalit√† per i suoi fedeli, ha il dominio assoluto dell'universo. Eppure ha ragione di temere due nemici: gli Ouster, indomiti mutanti di origine umana, e una fanciulla, Aenea, che si dice sia il nuovo messia. Contro gli uni ingaggia una crociata genocidio, contro l'altra scatena una caccia all'uomo nello spazio per carpirle il segreto del suo potere. Il narratore √® Endymion: nella cella della morte, rievoca la storia della ribellione dei giusti, una storia che, fra guerre stellari, profezie, esseri straordinari umani e non umani e mondi meravigliosi, s'intesse di mille misteri. Nel suo racconto ritornano i personaggi delle precedenti avventure: lo Shrike, il demone che si muove nel tempo; Il TecnoNucleo, con le trame delle sue intelligenze artificiali; Rachel Weintraub, la fanciulla affetta dal morbo di Merlino, che invecchia al contrario; il poeta satiro Martin Sileno; il gesuita padre capitano de Soya, santo e guerriero; i templari con le loro navi-albero e gli Alberi Mondo; gli alieni empatici Seneschai e gli Akerataeli, i mostruosi doni di Radamanth Nemes, gli androidi e i cibridi. Tutti ruotano intorno a Aenea, portatrice di salvezza o di pestilenza. Il dilemma in cui ci troviamo coinvolti √® la scelta fra un'immortalit√† fisica che √® un nuovo genere di morte e la vera morte che rinnova e diversifica la vita, fra la sopravvivenza dell'individuo e quella della specie. Dan Simmons conclude una delle pi√Ļ celebrate, irresistibili e sensazionali saghe fantascientifiche del nostro tempo: l'odissea che inizia con Hyperion (1989) e continua con La caduta di Hyperion (1990) e con Endymion (1997), ora raggiunge l'apice con Il riveglio di Endymion, mescolando magicamente la fuga di una fantasia trascinante coli le irrinunciabili aspirazioni umane, quelle s√¨, immortali.