Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(44)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Star Trek - Garden Editoriale - Serie Normale

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:4285
 
Piace a 1 utente
Non piace a 0 utenti
Media: 6.00
 
N.:   8
Messia degli spazi
Theodore Rose COGSWELL e Charles A. SPANO
     Traduzione: Annarita GUARNIERI
     Copertina: Marilena MAIOCCO
 
Data:   Aprile 1988 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Spock Messiah!, 1976
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   128 x 190
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   160
 
 
  Ultima modifica scheda: Stilgar 23/03/2012-16:17:26
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Spock, il freddo irreprensibile Spock, √® stato toccato dalla mano degli dei. Egli √® l'"unto", e tale si proclama al capitano Kirk, all'Enterprise e all'universo intero. E poich√® √® l'unto degli dei non ha pi√Ļ il dovere di obbedire alle leggi dell'uomo.
La sua è ora una legge superiore, una legge che lo spinge ad agire per portare a termine una missione che gli occupanti della Enterprise non possono comprendere e quindi cercheranno di ostacolare con tutti i poderosi mezzi di cui dispone delle sue armi, e nell'attesa di quella che giudica una lotta del bene contro il male, disinserisce la propulsione stellare dell'astronave.
La situazione si fa, a bordo della Enterprise, preoccupante.
Spock appare completamente fuori controllo, ma possibile che dell'antico vulcaniano non rimanga proprio nulla? Spock, il Messia, come si fa ora chiamare, appare fermissimo nei suoi propositi e anche se parla di pace l'Enterprise deve difendersi. Ma come si può fare la guerra a un vecchio amico senza distruggerlo?