Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
bibliotecario Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
lonewalker Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Algernon Algernon 
Visitatore Visitatori(46)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Star Trek - Garden Editoriale - Serie Normale

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:4280
 
Piace a 1 utente
Non piace a 0 utenti
Media: 8.00
 
N.:   3
L'enigma della protostella
Greg BEAR
     Traduzione: Annarita GUARNIERI
     Copertina: Marilena MAIOCCO
 
Data:   Novembre 1987 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Corona, 1984
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   128 x 190
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   160
 
 
  Ultima modifica scheda: Stilgar 22/03/2012-18:08:46
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Dieci anni dopo che l'equipe di scienziati vulcaniani della Stazione Uno nella Nebula Black Box ha inviato un messaggio di soccorso a Spock, l'Enterprise raggiunge quello sperduto avamposto. Ma una straordinaria sopresa attende il comandante Kirk e il signor Spock: i Vulcaniani, tranne la scienziata T'Prylla e la sua famiglia, si trovano in stato di animazione sospesa e a dominare la situazione sono in pratica i due bambini di T'Prylla. Ma c'è forse una volontà aliena che li dirige? Qual è il mistero di Corona, la forza senziente il cui fine sembra essere quello di dare il via a un nuovo Big Bang?
Sarà così l'equipaggio dell'Enterprise a risolvere questo enigma che minaccia tutto l'universo.