Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Free Will Free Will 
waferdi Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Fantobelix Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(48)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Star Trek - Garden Editoriale - Serie Normale

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:4279
 
Piace a 1 utente
Non piace a 0 utenti
Media: 10.00
 
N.:   2
Spock, il vulcaniano
Kathleen SKY
     Traduzione: Annarita GUARNIERI
     Copertina: Bob LARKIN
 
Data:   Luglio 1987 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Vulcan, 1978
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   128 x 190
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   160
 
 
  Ultima modifica scheda: Stilgar 22/03/2012-18:02:02
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
A causa di una serie di tempeste ioniche, la ZONA NEUTRALE che separa la Federazione dall'impero Romulano si sposterà e il pianeta Arachnae si troverà completamente entro lo spazio romulano.
L'Enterprise si trova così impegnata a cercare le forme di vita intelligente ivi presente e a offrire la protezione della Federazione.
Ma a bordo della possente Enterprise c'è anche la dottoressa Katalaya Tremain, un'esperta di esobiologia che prova un fanatico odio verso tutto ciò che è Vulcaniano e specialmente contro Spock...il primo ufficiale dell'Enterprise...
La situazione è delicata. Gli equilibri di politica interplanetaria richiedono interventi precisi e ponderati. Ma sarà possibile agire con oculatezza quando la stessa situazione a bordo dell'Enterprise è così incandescente?