Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
tehom tehom 
scifi1 scifi1 
Visitatore Visitatori(54)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Cosmo. I Capolavori della Fantascienza - Ponzoni

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:4236
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   63
Il crepuscolo della Terra - Viaggio senza fine
Jack VANCE e Brian Wilson ALDISS
     Traduzione: Laura VIRGILI e Antonio GHIRARDELLI
     Copertina: Luigi GARONZI
 
Data:   Maggio 1967 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   The Dying Earth, 1950 - Non Stop, 1956, 1958
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   118 x 178
Contenuto:   Antologia  Nr pagg.:  
 
 
  Ultima modifica scheda: bibliotecario 14/10/2018-11:10:59
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Crepuscolo della Terra
La Terra è stata sconvolta da guerre nucleari di potenza terrificante. In questo mondo di decadenza, la Luna è ormai un lontano, vago ricordo, e il Sole un pallido astro in un grigio cielo, una stella che sta morendo, come un agonizzante nel suo letto di morte. Eppure, la scintilla della vita non è spenta, anzi e infusa, per magia o per arte superiore, in corpi meravigliosi, plasmati da maghi o da scienziati che hanno raggiunto poteri inimmaginabili. E un soffio di poesia e di amore pervade queste creature, che soffrono, gioisco come i comuni mortali.

Viaggio senza fine
Trib√Ļ di ogni genere guerreggiano, si combattono. e vivono di espedienti e di calcolate astuzie, ma su tutte regna il ricordo della leggenda della nave scomparsa. Per risolvere tale mistero, poveri esseri, animati soltanto da una ferrea volont√†, compiono un tentativo che ha del grandioso, portando a termine una prova che appariva quasi insuperabile. Soltanto la loro tenacia potr√† avere ragione di un nemico astuto e calcolatore, soltanto la loro fede in un futuro migliore li sosterr√† nella difficile impresa!