Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Pio III Pio III 
Fantobelix Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
astrologo astrologo 
Visitatore Visitatori(45)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Cosmo. I Capolavori della Fantascienza - Ponzoni

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:4235
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   62
Lebbra infernale - I giganti immortali
Brian Wilson ALDISS e Hugh MAYLON (ps. di Ugo MALAGUTI)
     Traduzione: Antonio GHIRARDELLI e Ugo DEI
     Copertina: Luigi GARONZI
 
Data:   Aprile 1967 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   The Long Afternoon of Earth, 1961 - Nobody Can Remember
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   118 x 178
Contenuto:   Antologia  Nr pagg.:  
 
 
  Ultima modifica scheda: Stilgar 25/04/2011-21:29:15
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Lebbra infernale
Un gruppo di miseri esseri lotta con il coraggio della disperazione contro i mostri delle foreste e le insidie dei mondi radio-attivi. Sulla superficie del nostro pianeta alligna ormai una vegetazione velenosa, che si accanisce contro ogni creatura vivente come animata da una diabolica volontà. Le piante sono spietate divoratrici, dai tentacoli flessibili, e ad esso ben difficilmente si può sfuggire. In questo mondo crudele, la stirpe umana sopravvissuta si batte strenuamente, non riuscendo i suoi membri quasi mai a raggiungere il grado di adulti, stroncati quasi sempre dalle forze maligne che si accumulano su di loro. Tuttavia i veri Uomini preferiranno un'esistenza così precaria e pericolosa a un asservimento vile e ignominoso.

I giganti immortali
Una statuetta verde è uno strumento di vendetta adoperato da esseri soprannaturali. Il suo potere distrugge senza scampo, preparando lo scatenarsi di forze oscure sopite da tempi immemorabili. Ma, il fantomatico principe Rimac ritornerà sulla Terra per opporsi al dilagare del male, e per sconfiggere gli antichi avversari! Un racconto che raduna in se elementi fantastici e ricordi ancestrali che hanno sapore di leggenda.