Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Nick Parisi Nick Parisi 
Sentinel Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(43)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Corticelli - Strenne Corticelli - Mursia

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:41781
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N. Volume:   5
Titolo:   Il mago di Oz
Autore:   Lyman Frank BAUM
   Traduzione: Adele LEVI
   Disegni: Arturo BONFANTI
   Copertina: Raffaella ZARDONI
 
Data Pubbl.:   1964 ISBN:    non presente
Titolo Orig.:   The Wonderful Wizard of Oz, 1900
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantastico - Varia
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   165 x 232
Contenuto:   Romanzo  N. pagine:   190
 
 
  Ultima modifica scheda: Mr.Chicago 22/10/2018-13:14:21
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Dalla grigia prateria del Kansas, un poderoso ciclone trasporta la piccola Dorothy con tutta la sua casa fino al meraviglioso regno di Oz: questo è l'inizio di uno dei classici della letteratura per ragazzi più letti e amati di tutti i tempi. Tra streghe cattive e streghe buone, in compagnia dell'allegro cagnolino Toto, Dorothy si incamminerà verso il terribile e potentissimo mago, il solo che possa esaudire il suo desiderio di tornare a casa. Al suo fianco, memorabili personaggi come lo Spaventapasseri, alla ricerca di un cervello, il Boscaiolo di Latta, senza cuore, il Leone Codardo, alla ricerca del coraggio. Tra incontri straordinari e divertenti avventure, Dorothy arriverà alla splendida Città di Smeraldo, al termine di un viaggio che riserva ancora incredibili sorprese.