Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(49)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Cosmo. I Capolavori della Fantascienza - Ponzoni

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:4174
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   1
Piattaforma spaziale - L'astronave maledetta
Murray LEINSTER (ps. di William Fitzgerald JENKINS) e Andrew NORTH
     Traduzione: Renato VARCHI e Stanis LA BRUNA
     Copertina: Luigi GARONZI
 
Data:   Novembre 1961 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Space Platform, 1953 - Plague Ship, 1956
Note:   SCHEDA SPERIMENTALE: Nell'indice sono indicati rispettivamente con (I) e (II) i contenuti dei due romanzi in ordine di impaginazione.
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   118 x 178
Contenuto:   Antologia  Nr pagg.:   320
 
 
  Ultima modifica scheda: trifide 25/01/2013-20:32:59
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Piattaforma spaziale
Vicino a Bootstrap, piccola città costruita in mezzo al deserto, si erge un enorme, mostruoso capannone di metallo vicino a Bootstrap, piccola città costruita in mezzo al deserto, si erge un enorme, mostruoso capannone di metallo. Nell'interno di questo capannone si sta costruendo in gran segretezza e con enorme spiegamento di forze di contro-spionaggio, un oggetto che cambierà il volto alla Storia. E' la Piattaforma Spaziale, il primo satellite artificiale che verrà lanciato nello spazio, e girerà intorno alla Terra, nella sua orbita, a quattromila miglia di quota. E' il primo passo dell'uomo verso le stelle! Il satellite Artificiale racconta l'avvincente storia di un giovane che presta il proprio ingegno e il proprio braccio alla realizzazione del satellite; frammezzo a continui tentativi di sabotaggio e a improvvisi colpi di scena Murray Leinster, maestro di fantascienza, descrive con esattezza scientifica la costruzione e il lancio della Piattaforma. Una delicata storia d'amore e un seguito di interessanti personaggi fanno da contrappunto all'azione. Murray Leinster è stato definito in America, il « decano della fantascienza »: non per nulla il suo primo racconto a sfondo fantascientifico risale al 1918. Da allora dalla sua straordinaria macchina per scrivere, ininterrottamente, il pubblico ha visto prorompere una fiumana di racconti, romanzi, novelle, trame, soggetti di avventure di fantascienza. Oggi a 65 anni, Murray Leinster ha tutto il diritto all'appellativo di « Mr. Dean of Science-fiction ». Completano questo straordinario primo numero de I Romanzi del Cosmo un altro piccolo capolavoro di fantascienza: Deserto d'orrore, un lungo racconto di Richard Matheson, autore ben noto nel campo della narrativa più «gotica» e inquietante; la prima puntata del romanzo I lanciafiamme del sole e un articolo di divulgazione scientifica: I viaggi cosmici sono imminenti?

L'astronave maledetta
Andrew North è considerato — e a ragione — uno dei narratori classici nel campo della fantascienza. E infatti in questa sua Astronave Maledetta egli ci dà tutta la misura della sua squisita fantasia narrativa, che si esercita su altri mondi, popolati di bizzarre — e spesso mostruose — entità, di esseri che potrebbero essere umani e in realtà non lo sono. Un oscuro destino perseguita i suoi eroi — personaggi umanissimi, questi — che hanno avuto in sorte di vivere in altri punti dello spazio, in altri momenti del tempo, là dove ogni dimensione umana sembra deformarsi e foggiarsi sulle infinite varietà di forme che — nello spazio e nel tempo — assume il cosmo. Il lettore ,infatti, sale fin dalle prime pagine del romanzo a bordo della Regina Solare, mercantile indipendente della Galassia, con base sulla lontanissima Terra, e, insieme con Dan Thorson, con Van Rycke, comandante della Regina, ed altri esseri umani dallo strano destino, vivrà le più avvincenti avventure extra-terrestri ed ultra-mondane che mai fantasia di romanziere specializzato abbia saputo immaginare. Completano questo appassionante fascicolo dei « Romanzi del Cosmo» un eccezionale racconto di Ray Bradbury, Incontro su Marte, la seconda puntata del romanzo i Lanciafiamme del Sole e un articolo di divulgazione scientifica — nella rubrica « Le avventure della Scienza » — sull'affascinante argomento delle galassie in collisione e le conquiste prodigiose di una scienza nuovissima: la radioastronomia.