Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Algernon Algernon 
Visitatore Visitatori(52)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

|Fuori Collana Libri Fantasy| - Piemme Edizioni

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:41569
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 1 utente
Media: 4.00
 
La spada del druido
Mauro RACCASI
Edit.:   Piemme Edizioni
 
Data:   2004 ISBN:    8838472173
Tit.Orig.:  
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   137 x 220
Contenuto:   Non specificato  Nr pagg.:   430
 
 
  Ultima modifica scheda: Mr.Chicago 11/01/2018-18:43:26
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Irlanda, 1600 a. C. Secondo le antiche profezie lui è il predestinato. ma prima di tutto, il giovane Conan, cresciuto come uno schiavo, deve conquistare la libertà ...

Sullo sfondo di un mondo affascinante antiche profezie celtiche, battaglie e tesori misteriosi rivivono in una saga avvincente ed epica0

Isole britanniche, 1600 a. C. Da giorni la tormenta non dava tregua, il gelo attanagliava le carni e la neve aveva trasformato il mondo in un deserto bianco. Presagi più infausti non potevano esserci nel giorno della nascita di Conan. Eppure quel bambino, appena nato e già orfano, è un predestinato. Lui, figlio di druidi, è l’uomo delle profezie celtiche, l’eroe che dovrà trovare la mitica stele di pietra, su cui sono incisi antichi segreti.
Per il momento, però, Conan è ignaro di tutto e cresce come figlio adottivo di Erin la Bella, dissoluta moglie del capo di una delle tribù più sanguinarie d’Irlanda. Le sue origini sconosciute lo espongono a ogni umiliazione e gli valgono l’odioso soprannome di Straniero.
Quel giogo non durerà a lungo. Conquistata a caro prezzo la libertà, Conan seguirà la sua strada che, attraverso un lungo apprendistato e sfide di ogni genere, combattimenti, astuzie, amori lo porterà all’appuntamento con il destino, al momento in cui tutte le profezie dovranno compiersi…