Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
bibliotecario Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
maxborgo maxborgo 
senhal senhal 
Visitatore Visitatori(63)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Narrativa - Piemme Edizioni

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:41521
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
L'uomo che rubava la morte
Greg ILES
     Traduzione: Paola PELLISSERO
 
Data:   2002 ISBN:    8838470995
Tit.Orig.:   Dead Sleep,2001
Note:  
 
Genere:   Libri->Gialli
 
Categoria:   NON FANTASTICO Rilegatura:  
Tipologia:   Principali Dimensioni:  
Contenuto:   Non specificato  Nr pagg.:   446
 
 
  Ultima modifica scheda: zecca_2000 22/03/2018-23:24:29
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Mentre si aggira per le sale di un museo di Hong Kong, la celebre fotografa americana Jordan Glass si accorge a disagio di attirare gli sguardi di tutti i presenti. E quando scopre il motivo di tanta curiosità, il disagio non può che diventare paura. Tra i quadri di una collezione chiamata Nudi di donne a riposo, Jordan vede raffigurata se stessa. O meglio, sua sorella gemella Jane, scomparsa nel nulla un anno prima. Ancora più inquietante è il sospetto che l'anonimo artista abbia ritratto non donne addormentate, ma morte.
Tornata in America, Jordan riesce a far riaprire il caso e inizia a collaborare con l'FBI. Le ricerche conducono a New Orleans, città dove Jordan è nata e dalla quale sono scomparse molte delle donne dei quadri. Più le indagini proseguono, più appare evidente che il misterioso artista conosce particolari della vita di Jordan che lei stessa aveva cancellato dalla memoria. E la caccia all'assassino si trasforma in un viaggio a ritroso nel tempo che la costringerà a fare i conti con il suo passato e con pesanti verità che non ha mai avuto il coraggio di affrontare...