Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(32)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

I Massimi della Fantascienza - Mondadori

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:4100
 
Piace a 2 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 7.75
 
N. Volume:   20
Titolo:   Quellen, guarda il passato!, La città-labirinto, L'uomo stocastico
Autore:   Robert SILVERBERG
   Prefazione: Riccardo VALLA
   Traduzione: Beata DELLA FRATTINA, Maria Benedetta DE CASTIGLIONE e Lella CUCCHI
   Copertina: Karel THOLE
 
Data Pubbl.:   Aprile 1989 ISBN:    8804324600
Titolo Orig.:  
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   145 x 215
Contenuto:   Antologia  N. pagine:   412
 
 
  Ultima modifica scheda: Fantobelix 13/03/2019-18:35:30
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Autore americano fra i più premiati (3 premi Hugo, 5 Nebula, 1 Jupiter e 1 Apollo), Robert Silverberg ha sempre saputo coniugare un grande talento narrativo con trame ricche di spunti avventurosi e spesso duramente critiche nei confronti dei fenomeni più caratteristici del nostro tempo. Questi tre romanzi offrono altrettante occasioni per speculare sulle realtà di un futuro non troppo lontano. In QUELLEN, GUARDA IL PASSATO! il sovraffolamento urbano del XXI secolo costringe gli uomini a vivere accalcati in pochi metri quadrati di spazio cittadino; per chi si ribella non rimane che tentare la fuga verso il passato, a prezzo di enormi pericoli. LA CITTA-LABIRINTO è Lemnos, una metropoli aliena abbandonata, dove da molti anni si nasconde un uomo afflitto da un male odioso ma la cui presenza è vitale per la sopravvivenza del genere umano. L'UOMO STOCASTICO presenta il quadro più vicino ai nostri giorni, dove un esperto di statistica scopre di poter "vedere" il futuro, con tutti i suoi orrori e le sue speranze frustrate.