Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
tehom tehom 
Albyxz Albyxz 
Algernon Algernon 
Visitatore Visitatori(55)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

La Scala - Rizzoli

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:40670
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
Titolo:   Attentato alla corte d'Inghilterra
Autore:   Tom CLANCY
   Traduzione: Piero SPINELLI
 
Data Pubbl.:   Settembre 1988 ISBN:    8817672777
Titolo Orig.:   Patriot Games, 1987
Note:  
 
Genere:   Libri->Spy Story
 
Categoria:   NON FANTASTICO Rilegatura:  
Tipologia:   Principali Dimensioni:  
Contenuto:   Romanzo  N. pagine:   540
 
 
  Ultima modifica scheda: zecca_2000 22/11/2018-18:37:14
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Doveva essere una giornata serena per Jack Ryan e la sua famiglia in vacanza a Londra, una di quelle giornate così serene che molto spesso la memoria non ne trattiene il ricordo. Ma all'improvviso si scatena l'inferno: una maestosa Rolls-Royce scivola silenziosa lungo le vie del centro, un'esplosione, raffiche di armi automatiche. Un commando di una scheggia impazzita dell'IRA ha deciso di sferrare un colpo micidiale alla corte d'Inghilterra: uccidere - o rapire? - i due passeggeri dell'auto, i prìncipi di Galles. Jack interviene con folle incoscienza, uno degli attentatori - Sean Miller - viene catturato, i due prìncipi sono salvi e incolumi. Tutto sembra finito; dopo il processo Jack e la sua famiglia tornano a casa, negli Stati Uniti, per riprendere la loro vita di ogni giorno, quando - ancora una  volta - si scatena imprevisto e imprevedibile, l'inferno: i terroristi hanno deciso di vendicarsi di Jack e cercherannno di farlo con tutti i mezzi a loro disposizione, non esitando a ricorrere alla più spietata violenza e al più cinico dei ricatti. Sì, a Londra quella doveva essere proprio una giornata serena per Jack Ryan e la sua famiglia...