Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
zecca_2000 zecca_2000 
Mr.Chicago Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(49)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Narrativa Nord - Nord

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:39990
 
Piace a 4 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 8.33
 
N.:   227
Angeli Spezzati
Richard K. MORGAN
     Traduzione: Vittorio CURTONI
 
Data:   Ottobre 2005 ISBN:    9788842913610
Tit.Orig.:   Broken Angels, 2003
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 210
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   494
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 15/04/2016-23:01:16
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Cambiare corpo non √® un problema, nel XXVI secolo. Che il cambio sia soddisfacente, per√≤, √® tutta un'altra storia. Lo sa bene Takeshi Kovacs, che si √® ritrovato in una ¬ęcustodia¬Ľ nuova - ma non proprio perfetta - su Sanzione IV, dov'√® in corso una guerra civile tra il governo, sostenuto dal Cartello delle grandi industrie, e il rivoluzionario Joshua Kemp. Tenente per il Cuneo di Carrera, un temibile gruppo di mercenari al soldo del governo, Takeshi dovrebbe tornare a combattere, per√≤, mentre si sta riprendendo da alcune ferite, viene avvicinato da Jan Schneider, un ambiguo ex pilota di shuttle, con un'offerta veramente difficile da rifiutare. Schneider e l'archeologa Tanya Wardani gli propongono infatti di guidare un team di mercenari, col compito di recuperare un manufatto antico e preziosissimo. E Takeshi accetta, vuoi per la sua naturale insofferenza ai legami con qualsiasi causa, governativa o no, vuoi per la prospettiva di arricchirsi oltre ogni immaginazione. In fondo, tra lui e quell'obiettivo stanno soltanto una citt√† distrutta e immersa in un letale campo di radiazioni, creature artificiali ad altissimo tasso di velocit√† evolutiva, capaci di uccidere in milioni di modi diversi, svariati tradimenti, numerosi inganni, parecchia violenza‚Ķ E comunque ¬ęnon c'√® molto senso nel prendersi cura di s√©, se quel s√© pu√≤ vedersi strappata di dosso la carne da un momento all'altro da schegge di metallo o pu√≤ essere corroso al di l√† di ogni possibile recupero dal fallout chimico¬Ľ, vero?
Affondando il suo coltello nel cuore di tenebra dell'umanit√†, senza tuttavia mai dimenticare il balsamo dell'ironia, Richard Morgan si conferma una delle voci narrative pi√Ļ originali e provocatorie attualmente in circolazione, grazie anche a una superba capacit√† di elaborare gli elementi fantascientifici con quelli derivati dal noir, dal cyberpunk e dai romanzi d'azione.