Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
vinmar Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
ciccio ciccio 
Visitatore Visitatori(50)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Economica Tascabile - Fanucci

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:3843    
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N. Volume:   39
Titolo:   Imzadi
Autore:   Peter DAVID
   Traduzione: Cristiano SASSETTI
 
Data Pubbl.:   Marzo 1996 ISBN:    non presente
Titolo Orig.:   Imzadi, 1992
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   110 x 190
Contenuto:   Romanzo  N. pagine:  
 
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 25/08/2017-11:24:06
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Anni prima di servire a bordo della U.S.S. Enterprise, il Comandante William Riker e il consigliere di bordo Deanna Troi avevano avuto una tumultuosa storia d'amore sul pianeta natale di lei, Betazed. Adesso la loro passione si è trasformata in una profonda amicizia e servono a bordo della stessa nave. Eppure, nonostante il tempo trascorso, quei vecchi sentimenti sono sempre vivi e Troi e Riker rimangono Imzadi, un termine betazoide per descrivere lo stretto legame che li unisce ancora. Durante alcuni importanti e rischiosi negoziati con una razza aggressiva, i Sindariani, Deanna Troi si ammala misteriosamente... e muore. Ma la sua morte non è altro che l'inizio dell'avventura del Comandante Riker, un'avventura che lo porterà avanti e indietro nel tempo, contrapponendolo a una delle sue migliori amiche di sempre, e forzandolo a scegliere tra le regole della Flotta Stellare e la persona che lui ormai chiama Imzadi.