Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(44)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Oscar Fantascienza - Mondadori - Doppia Numerazione

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:3707    
 
Piace a 7 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 8.50
 
N. Volume:   56 - 1903
Titolo:   Il sole nudo
Autore:   Isaac ASIMOV
   Prefazione: Giuseppe LIPPI
   Traduzione: Giuseppe LIPPI
   Copertina: Atelier ENERGIA
 
Data Pubbl.:   21 Luglio 1986 ISBN:    non presente
Titolo Orig.:   The Naked Sun, 1956
Note:   Ristampato in Oscar Bestselles n°499 [Marzo 1995]
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   110 x 184
Contenuto:   Romanzo  N. pagine:   256
 
 
  Ultima modifica scheda: bibliotecario 18/12/2018-11:36:15
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Dopo Abissi d'acciaio, gia apparso in Oscar - il primo volume di una trilogia che verrà conclusa da I robot dell'alba - nel Sole nudo tornano il detective "umano" Lije Baley e quello "positronico' R. Daneel Olivaw, una delle coppie di investigatori più riuscite della narrativa fantascientifica. Questa volta essi sono alle prese con il primo delitto mai avvenuto sul pianeta Solaria, un mondo considerato perfetto dove convivono uomini e robot. II terribile dubbio e che l'assassino possa non essere un uomo di carne e sangue bensì... di metallo. L'azione si svolge dunque in un mondo e in una società immaginari, ma grazie alla credibilità dei suoi eroi e degli ambienti in cui si muovono, il lettore si trova coinvolto in una specie di giallo d'azione del futuro, nell'indimenticabile descrizione di un'utopia "con omicidio".