Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
massimo massimo 
stalker1 stalker1 
docep docep 
Gianni di Firenze Gianni di Firenze 
Visitatore Visitatori(46)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Oscar Fantascienza - Mondadori - Doppia Numerazione

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:3689    
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N. Volume:   38 - 1630
Titolo:   Conan e la strada dei Re
Autore:   Karl Edward WAGNER
   Prefazione: Giuseppe LIPPI
   Traduzione: Giuseppe LIPPI
   Copertina: Conc. 20th Century-fox ITALY
 
Data Pubbl.:   4 Febbraio 1983 ISBN:    non presente
Titolo Orig.:   The Road of Kings, 1979
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   110 x 184
Contenuto:   Romanzo  N. pagine:   224
 
 
  Ultima modifica scheda: bibliotecario 18/12/2018-11:30:16
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Condannato alla forca per aver ucciso un ufficiale, Conan il barbaro – il gigantesco avventuriero della favolosa Era Hyboriana – viene salvato da un gruppo di ribelli. Sono i membri della Rosa Bianca, la società rivoluzionaria che vuole annientare, a Kordava, il corrotto regime di re Rimanendo. Conan vivrà con loro eccezionali avventure: nella Fogna, la misteriosa e labirintica città sotterranea, in campo aperto contro gli uomini del re e infine contro i poteri occulti della stregoneria. Perchè dal mare al largo di Kordava emerge l'esercito più terrificante che la storia ricordi: l'Ultima Guarnigione, formato da indistruttibili guerrieri di pietra. E l'età delle leggende si tinge di rosso…