Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(64)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Costa bianca (I Romanzi di..)

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:36
 
Piace a 3 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 7.00
 
N.:   36
Il Falco degli spazi
Anthony GILMORE (ps. di Harry BATES) e (ps. di Desmond Winter HALL)
     Traduzione: Bruna DEL BIANCO
     Copertina: Curt CAESAR
 
Data:   28 Febbraio 1954 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Space Hawk, 1952
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 200
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   128
 
 
  Ultima modifica scheda: Fantobelix 13/10/2018-19:03:19
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Carse, detto il Falco degli Spazi cosmici, arriv├▓ nelle regioni di frontiera del Sistema Solare quando Saturno rappresentava l'estremo limite dei mondi planetari del Sistema colonizzati dall'uomo e, tra il 2100 e il 2120, si svolse il complesso delle sue lotte incredibili col suo mortale nemico, il dottor Ku Sui, vero e proprio genio del male. Questo avventurosissimo romanzo ha inizio su Giapeto, ottavo satellite di Saturno - la luna su cui il Falco aveva iniziato la sua vita da pioniere interplanetario - e si conclude con la comparsa di un curioso asteroide - corazzato e pilotato come un'astronave - nell'atmosfera terrestre e con la sua caduta nell'oceano. Strane, paurose creature popolano le inospiti distese di Giapeto, dalle carni opalescenti  e il prezioso corno, dette "fanti" dal nome dello strano uccello-mammifero di Venere, oggi estinto. Ma ci sono i terribili pirati al comando di Ku Sui, che infestano gli spazi fra la Terra e i satelliti dei pianeti giganti; e il cosiddetto "Affare dei Cervelli", come fu definito dai pionieri delle desolate regioni di frontiera del Sistema Solare il grande duello fra Carse e il sinistro eurasico Ku Sui... E' impossibile dare una idea precisa delle vicende e delle situazioni fantastiche che fanno di questo romanzo un poema di avventure interplanetarie. E' un libro che non ci si stanca di rileggere!