Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(63)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Il Giallo Mondadori - Mondadori - Seconda Serie (130x190)

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:35730
 
Piace a 1 utente
Non piace a 0 utenti
Media: 7.00
 
N.:   510
Il mostro del plenilunio
John Dickson CARR
 
Data:   9 Novembre 1958 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   It Walks By Night, 1930
Note:  
 
Genere:   Libri->Gialli
 
Categoria:   NON FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:  
 
 
  Ultima modifica scheda: zecca_2000 05/12/2017-18:41:22
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Al contrario di Una croce era il segnale che aveva per protagonista il criminologo Gideon Fell, quest'altro romanzo di Carr ha come investigatore il celeberrimo Bencolin. Al contrario dell'altro giallo di quest'autore suggestivo (erede diretto di Edgar Allan Poe), il tema di questo romanzo ambientato a Parigi √® il delitto astruso, folle, in apparenza gratuito e quasi geniale. Ma qui non siamo alle prese con un solo delitto, qui ne abbiamo ben tre che si intersecano e la cui soluzione vi lascer√† davvero sbalorditi. Ecco cosa dice l'autore al capitolo 13: "Scrivendo queste note ho cercato di ritrarre uomini e donne molto fedelmente nelle loro azioni, e, penso anche nel loro stato d'animo; ho cercato di attenermi strettamente ai fatti anche quando avrei preferito attenuarli un po', e la mia intenzione √® questa: fare in modo che il lettore afferri in ogni particolare quello che io ritengo uno dei pi√Ļ grandi capolavori del ragionamento analitico: la soluzione, cio√®, che Bencolin ci d√† di questo caso".