Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
bibliotecario Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
zecca_2000 zecca_2000 
Visitatore Visitatori(71)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

SF Narrativa d'Anticipazione - Nord

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:3330
 
Piace a 1 utente
Non piace a 0 utenti
Media: 7.00
 
N.:   41
Il mondo di Rocannon
Ursula Kroeber LE GUIN
     Traduzione: Riccardo VALLA
     Copertina: Don MAITZ
 
Data:   Febbraio 1984 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Rocannon's World, 1964, 1966
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   124 x 195
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   140
 
 
  Ultima modifica scheda: zecca_2000 25/04/2017-13:07:20
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Leggende e fatti realmente accaduti si mescolano in modo strano sui lontani mondi della Galassia... pianeti dove il passato è materia per miti e uno spaziale che ritorna scopre che le sue azioni di pochi anni prima sono già diventate le gesta di un dio... Questo è quanto accadde sul mondo ai confini della Galassia dove tre razze native umanoidi - gli Odemiar, abitanti delle caverne, gli elfici Fiia e i Liuar, guerrieri divisi in clan - vennero all'improvviso assalite e conquistate da una flotta di astronavi provenienti dalle stelle. Lo scienziato terrestre Rocannon era su quel mondo e vide i suoi amici assassinati e la sua astronave distrutta. Abbandonato tra popoli alieni, egli guidò la battaglia per la liberazione di questo nuovo mondo... e scoprì che le leggende sorgevano intorno a lui mentre ancora combatteva…