Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
nollicus Vedi il profilo utente 
fabri fabri 
Mr.Chicago Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(51)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Saturno. Collana di fantascienza - Libra

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:3289
 
Piace a 1 utente
Non piace a 0 utenti
Media: 7.00
 
N.:   36
Marte all'attacco
B. R. BRUSS (ps. di René BONNEFOY)
     Traduzione: Maurizio CESARI
     Copertina: ALLISON
 
Data:   Febbraio 1982 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   La Guerre des soucoupes, 1954
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   128 x 195
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   188
 
 
  Ultima modifica scheda: Stilgar 18/05/2012-16:04:05
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Il secondo volume della trilogia di B.R. Bruss che costituisce uno dei più singolari e strani esempi di fantascienza avventurosa: i famosi marziani 'a forma di carciofo' che tramano insieme a potenze terrestri per assoggettare il nostro pianeta. In questo romanzo, vediamo il seguito delle avventure narrate nel precedente, Attenzione dischi volanti: caduto il dittatore della Russia, e finalmente affratellato il mondo sotto l'ombra del pericolo comune, sfruttando i segreti dei marziani, i terrestri vigilano sulla pace del loro pianeta... ma i dischi volanti del pianeta Marte riappaiono nello spazio oltre la Luna, e la minaccia è di nuovo vicina! Battaglie cosmiche, inseguimenti, intrighi di spionaggio, anticipazione scientifica, fanno di questo ciclo uno dei più bizzarri della fantascienza avventurosa: è un ciclo che tutti ricordano, del quale si è molto discusso, ma che diverte e appassiona come pochissimi altri!