Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(27)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Future World - Hobby & Work

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:32841
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   [14]
Draco
Ian WATSON
     Traduzione: Giampiero ROVERSI
     Copertina: Clint LANGLEY
 
Data:   Marzo 2004 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Draco, 2002
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:  
Tipologia:   Principali Dimensioni:  
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:  
 
 
  Ultima modifica scheda: victory 14/04/2010-17:28:02
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Da uno dei pi√Ļ prestigiosi scrittori di ‚Äúsci-fi" anglosassone degli ultimi vent'anni, che, tra l'altro, ha anche collaborato con Stanley Kubrick sul set di A.I. - Intelligenza Artificiale, ideando con Brian Aldiss il soggetto del film e scrivendone la sceneggiatura assieme allo stesso Kubrick, un autentico capolavoro del genere Future!

Tra quarantamila anni nel futuro, l'Impero cosmico degli uomini è impegnato in una lotta spietata per la sopravvivenza contro razze aliene ostili. In questo quadro, l'inquisitore Jaq Draco è sulle tracce di un misterioso complotto che sembra coinvolgere lo stesso destino “psichico" dell'umanità. Ce la farà l'inquisitore a venirne a capo prima che i suoi molteplici nemici (terrestri e non) riescano nell'intento di farlo tacere per sempre?
Su questo romanzo, e sul suo autore, così si è espresso Locus, il mensile americano che è considerato l'equivalente di Variety per quel che riguarda la narrativa fantascientifica e horror: “Se la Fantascienza è il castello delle idee, Ian Watson è uno dei suoi migliori architetti… Draco è un romanzo frenetico, eccitante, imperdibile…".