Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Vecchio47 Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
nollicus Vedi il profilo utente 
miky1 miky1 Amico di Urania Mania
and and 
Visitatore Visitatori(41)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Saturno. Collana di fantascienza - Libra

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:3282    
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N. Volume:   29
Titolo:   La città incantata
Autore:   Nelson BOND
   Prefazione: Ugo MALAGUTI
   Traduzione: Luigi COZZI e Walter SAUDI
   Copertina: ALLISON (ps. di Mariella ANDERLINI)
 
Data Pubbl.:   Gennaio 1981 ISBN:    non presente
Titolo Orig.:   The Priestess Series, 1981
Note:   Non risulta nessuna antologia originale con il titolo indicato dal libro.
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   128 x 195
Contenuto:   Antologia  N. pagine:   188
 
 
  Ultima modifica scheda: vinmar 24/01/2019-14:35:16
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Nell'anno 3465 una catastrofe atomica ha distrutto l'America, e il suo immenso territorio è ritornato alla barbarie, e viene dominato da società che si reggono su un rigido matriarcato. Gli uomini sono esseri inferiori, tenuti come utili compagni o come schiavi, nella comunità di Meg la Sacerdotessa... una donna destinata a divenire la più importante e sacra della sua gente, perché è lei che è stata destinata a essere la Madre del Clan. Ma prima di essere investita da questo incarico, dovrà compiere il rituale pellegrinaggio al luogo delle dee... e questo pellegrinaggio le permetterà d'incontrare Daiv, un uomo evoluto, appartente a una comunità isolata nella quale gli uomini hanno mantenuto l'antica parità con le donne. Ma Daiv non è il solo erede dell'antica civiltà... perché sul mondo rigenerato si addensa la minaccia degli Invasori, i sinistri e spietati eredi del Mondo degli Antichi, dotati d'armi invincibili e padroni dei segreti che già distrussero il vecchio mondo. E sarà la lotta... una lotta spietata, terribile, che insanguinerà di nuovo un mondo che sperava di avere raggiunto la pace dopo l'olocausto... Un'opera bellissima e indimenticabile, considerata tra le migliori della fantascienza americana.