Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(66)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Saturno. Collana di fantascienza - Libra

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:3282
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   29
La città incantata
Nelson BOND
     Traduzione: Luigi COZZI e Walter SAUDI
     Copertina: ALLISON (ps. di Mariella ANDERLINI)
 
Data:   Gennaio 1981 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   The Priestess Series, 1981
Note:   Non risulta nessuna antologia originale con il titolo indicato dal libro.
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   128 x 195
Contenuto:   Antologia  Nr pagg.:   188
 
 
  Ultima modifica scheda: Fantobelix 28/10/2018-11:13:16
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Nell'anno 3465 una catastrofe atomica ha distrutto l'America, e il suo immenso territorio è ritornato alla barbarie, e viene dominato da società che si reggono su un rigido matriarcato. Gli uomini sono esseri inferiori, tenuti come utili compagni o come schiavi, nella comunità di Meg la Sacerdotessa... una donna destinata a divenire la più importante e sacra della sua gente, perché è lei che è stata destinata a essere la Madre del Clan. Ma prima di essere investita da questo incarico, dovrà compiere il rituale pellegrinaggio al luogo delle dee... e questo pellegrinaggio le permetterà d'incontrare Daiv, un uomo evoluto, appartente a una comunità isolata nella quale gli uomini hanno mantenuto l'antica parità con le donne. Ma Daiv non è il solo erede dell'antica civiltà... perché sul mondo rigenerato si addensa la minaccia degli Invasori, i sinistri e spietati eredi del Mondo degli Antichi, dotati d'armi invincibili e padroni dei segreti che già distrussero il vecchio mondo. E sarà la lotta... una lotta spietata, terribile, che insanguinerà di nuovo un mondo che sperava di avere raggiunto la pace dopo l'olocausto... Un'opera bellissima e indimenticabile, considerata tra le migliori della fantascienza americana.