Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(42)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Saturno. Collana di fantascienza - Libra

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:3281
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   28
I coloni dello spazio
Charles CARR
     Traduzione: Annarita GUARNIERI
     Copertina: ALLISON
 
Data:   Dicembre 1980 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Colonist of Space, 1954
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   128 x 195
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   204
 
 
  Ultima modifica scheda: Stilgar 18/05/2012-15:52:55
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Uno tra i cicli più singolari e affascinanti della fantascienza 'cosmica' è quello che Charles Carr, scrittore inglese, ha dedicato all'avventurosa fuga dalla Terra dei sopravvissuti all'olocausto che ha minacciato di annientamento la nostra razza. I coloni dello spazio è il primo dei romanzi di questo abilissimo autore, e sarà seguito, sempre in questa collana, da Le orribili salamandre, che uscirà tra pochi mesi. In questo primo volume, l'autore descrive l'odissea dei coloni dello spazio... il loro incontro con i pericoli dell'infinito, le loro soste su pianeti ostili, le battaglie e le incomprensioni che minano il loro morale durante il viaggio, la speranza di giungere a un'altra stella che possa offrire un pianeta ove iniziare una nuova vita. È una grande e fantastica odissea cosmica, originale e bizzarra, un romanzo che appassionerà certamente tutti i lettori.