Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(51)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Superpocket - Bestseller - R. L. Libri|TEA - Prima Serie R.L.

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:31941    
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N. Volume:   29
Titolo:   Op-Center
Autore:   Tom CLANCY, Steve PIECZENIK e Jeff ROVIN
   Copertina: David BAMFORD
 
Data Pubbl.:   Agosto 1997 ISBN:    8846200284
Titolo Orig.:   Tom Clancy's Op-Center,1995
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato
Tipologia:   Principali Dimensioni:   110 x 178
Contenuto:   Romanzo  N. pagine:   354
 
 
  Ultima modifica scheda: zecca_2000 02/01/2019-19:32:02
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
√ą il cuore pulsante della sorveglianza, dei servizi segreti, delle pi√Ļ sofisticate tecnologie a disposizione della Difesa degli Stati Uniti: √® Op-Center. Ed √® l'unico centro cui il governo americano possa rivolgersi quando un lavoro √® troppo sporco, o troppo pericoloso, perch√® ufficialmente Op-Center non esiste, √® top-secret. Cos√¨, quando una bomba provoca una strage in uno dei punti pi√Ļ caldi del mondo - a Seul - minacciando non solo la difficile pace tra le due Coree ma anche l'equilibrio mondiale, tocca a Paul Hood, il responsabile di Op-Center, e al suo team di agenti selezionatissimi approntare una strategia d'emergenza nell'ipotesi che l'attentato sia solo il primo passo dell'invasione della Corea del Sud da parte dei nordcoreani. Un'ipotesi resa ancora pi√Ļ inquietante da un fattore cruciale: le testate nucleari di cui dispone la Corea del Nord. Mentre lo Striker Team, il commando speciale composto da dodici uomini scelti di Op-Center in grado di agire con fulminea tempestivit√†, si appresta ad affrontare il nuovo focolaio di tensione, a Seul fervono frenetiche indagini per scoprire gli attentatori. A condurle √® Gregory Donald, un diplomatico americano che, avendo perso nello scoppio della bomba l'amatissima moglie, √® implacabile nella sua caccia agli assassini. La situazione sembra precipitare quando i computer di Op-Center registrano immagini dal satellite che mostrano un massiccio spiegamento di truppe nordcoreane dirette al confine tra i due paesi: inoppugnabile prova che il Nord vuole scatenare la guerra.
Gli Stati Uniti dichiarano lo stato di allerta. Ma all'improvviso il colpo di scena: a Op-Center, l'esperto di computer Matt Stoll scopre che qualcuno ha immesso nel sistema un virus che falsifica le immagini. Se dunque il governo di Pyongyang √® innocente, chi altri ha interesse a innescare il conflitto, chi √® il vero responsabile dell'attentato? E chi ha rubato i barili di gas letale e si √® impadronito della batteria di missili a testata nucleare che, puntata contro il Giappone, √® pronta al lancio? La tensione cresce attimo dopo attimo fino a scatenare un vero inferno, e nel giro di pochissime ore il mondo si trova sull'orlo della terza guerra mondiale; ma il cappio stretto da Op-Center intorno alla mente criminale che ha architettato questa vertiginosa escalation non lascia via di scampo. Il pericolo √® scongiurato, per questa volta...  


Trama non originale.