Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(49)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Le Strade Del Giallo - Edizioni La Repubblica

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:31626
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   42
Uno studio in rosso
Arthur Conan DOYLE
 
Data:   2005 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   A study in scarlet
Note:  
 
Genere:   Libri->Gialli
 
Categoria:   NON FANTASTICO Rilegatura:  
Tipologia:   Principali Dimensioni:  
Contenuto:   Non specificato  Nr pagg.:  
 
 
 
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Il 1887 rappresenta una data fondamentale per la letteratura poliziesca. Nel novembre di quell’anno, infatti, Arthur Conan Doyle, all’epoca sconosciuto medico di periferia, dà alle stampe Uno studio in rosso, il romanzo che vede l’esordio dei primi, veri detective della storia del giallo: il dottor Watson, voce narrante sotto le cui modeste spoglie si cela un alter ego dell’autore, e l’inimitabile Sherlock Holmes, il genio capace di intuire il passato di una persona dai più modesti segni, di rendersi irriconoscibile mediante travestimenti perfetti, di dipanare indizi e menzogne con un’abilità quasi soprannaturale.

Chi ha ucciso l’americano Enoch Drebber nella casa disabitata di Lauriston Gardens, in Brixton Road? È questo il primo mistero che l’ancor giovane Sherlock Holmes viene chiamato a districare in aiuto a Gregson e Lestrade, gli approssimativi e boriosi investigatori di Scotland Yard incaricati di risolvere il caso. Il libro possiede un intreccio del tutto innovativo per l’epoca: l’autore porta immediatamente in mezzo all’azione i suoi lettori, coinvolgendoli nella caccia a un misterioso quanto insospettabile assassino. Nasce così un nuovo modo di raccontare una storia, e soprattutto nasce una leggenda che nonostante il passare del tempo ha conservato intatto il suo straordinario fascino.