Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(26)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

I Classici della Fantascienza - Libra

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:3087
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   35
Il mondo delle streghe
Andre NORTON (ps. di Alice Mary NORTON)
     Traduzione: Roberta RAMBELLI
     Copertina: ALLISON
 
Data:   Febbraio 1979 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Witch World, 1963
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 203
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:  
 
 
  Ultima modifica scheda: trifide 17/12/2009-19:10:01
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Agli estremi confini dell'universo gravita un pianeta sul quale le leggende sono realt√†, e la natura obbedisce a leggi lievemente diverse da quelle che i terrestri conoscono: √® l'incantato Mondo delle Streghe, chiamato cos√¨ perch√© la magia vi esiste, e personaggi fiabeschi, creature mitiche e fatate, sono reali e vive, come lo sono le creature che conosciamo sul pianeta Terra. Su questo mondo, √® possibile ogni avventura: e davvero sul Mondo delle Streghe esiste ogni cosa immaginabile, e l'avventura continua, tra ricerche di scienze antiche e proibite, scontri tra popoli strani e bizzarri, imprese eroiche da ricordare. L'incontro tra la razionalit√† della Terra e l'incanto singolare di questo mondo non pu√≤ essere semplice: ed √® certamente uno dei momenti fondamentali della storia di quel pianeta sospeso oltre le galassie. Perch√© noi sappiamo che, in qualche oscura piega degli spazi, esiste un comune destino per i due pianeti: un'affinit√† che risale all'antichit√† dimenticata, una porta nello spazio e nel tempo attraverso la quale √® stato possibile il contatto tra il sangue terrestre e quello del Mondo delle Streghe, stabilendo un saldo legame tra due mondi divisi da incommensurabili abissi dello spazio e del tempo. Questa √® la storia del Mondo delle Streghe; delle avventure che vi si svolgono e dei misteri che esso contiene; di quell'arcana porta tra i mondi e di quel legame che potrebbe essere pi√Ļ vicino di quanto non immaginiamo‚Ķ