Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
bibliotecario Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
erberto erberto Amico di Urania Mania
contezero contezero 
Visitatore Visitatori(57)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Losanga 1 - immagine nel riquadro

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:293
 
Piace a 2 utenti
Non piace a 3 utenti
Media: 4.88
 
N.:   293
Il lastrico dell'inferno
Damon KNIGHT
     Traduzione: Eugenio GAGLIA
     Copertina: Karel THOLE
 
Data:   21 Ottobre 1962 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Hell's Pavement, 1955
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   160
 
 
  Ultima modifica scheda: mvent 14/06/2012-07:48:06
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
La scoperta di un trattamento che blocca, nei criminali, I'impulso a delinquere, viene invece utilizzata dalle grandi industrie produttrici di beni di consumo per impedire alla clientela di acquistare i prodotti della concorrenza. Il risultato √® una precaria coesistenza fra diverse ¬ędittature di consumo¬Ľ e il romanzo √® la storia di un Immune, un suddito su cui il trattamento non ha avuto effetto, che si trova a lottare insieme Opachi altri refrattari come lui contro un mondo di fanatici, di visionari, di ossessi.
Prendere certi aspetti, certe tendenze della societ√† di oggi e vedere che cosa succederebbe portandoli fino alle estreme conseguenze logiche, √® sempre stato il tipo di esperimento preferito dai grandi scrittori avveniristici. Cos√¨ ha fatto Wells in vari romanzi, casi hanno fatto Huxley nel ¬ęMondo nuovo  e Orwell in ¬ę1984¬Ľ. Lo stesso metodo segue ora Damon Knight descrivendo questa sua agghiacciante ¬ęsociet√† di domani¬Ľ dominata da quelle cattedrali moderne che sono i Grandi magazzini e i supermercati e popolata di ¬ęclienti¬Ľ passivi e terrorizzati, che odiano a morte le marche ¬ęnemiche¬Ľ, vedono il diavolo in chi non spende e non spreca, trattano i venditori come sacerdoti. Visitando con il protagonista del romanzo i vari gironi di questo inferno commerciale, il lettore non tarder√† tuttavia a riconoscere molti segni che sono gi√† apparsi nel cielo della nostra societ√† del benessere: la pubblicit√† ossessiva, le rate, i concorsi a premio, la spietata concorrenza fra i prodotti, e quel processo di condizionamento, quella continua sollecitazione al consumo che fanno ormai parte della nostra vita d'ogni giorno.