Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(54)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Galassia - La Tribuna - Titolo verticale

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:2829
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   14
Veleno per la Terra
Paul FRENCH (ps. di Isaac ASIMOV)
     Traduzione: Lella POLLINI
 
Data:   15 Febbraio 1962 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   David Starr, Space Ranger, 1952
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   135 x 184
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   128
 
 
  Ultima modifica scheda: Tony Lee 14/11/2015-11:42:15
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Cari lettori, nel numero di gennaio vi abbiamo presentato un romanzo di Eric Frank Russel — il primo pubblicato in Italia dopo otto anni: questa volta vi offriamo un romanzo di Isaac Asimov — il primo pubblicato in Italia dopo cinque anni di assenza di questo autore, tra i più grandi ed apprezzati del mondo. Veleno per la Terra, firmato da Isaac Asimov con lo pseudonimo di Paul French, rappresenta un felice tradimento alla tematica tradizionalmente cara a questo scrittore. Non si tratta d'una storia elegante e sofisticata come La fine dell'eternità nè di una avventura tragicomica come Paria dei cieli; vi è, se mai, un richiamo all'atmosfera fantastica de Il tiranno dei mondi. Veleno per la Terra è un robusto western spaziale, che il grande Isaac ha composto attingendo a piene mani, con l'intelligenza che gli è propria e con il suo gusto sicuro, nel filone inesauribile della fantascienza popolare. Gli elementi dominanti di Veleno per la Terra appartengono alla migliore e più classica fantascienza calda: le fattorie marziane, gli spietati duelli a morte nel deserto, le tempeste di polvere cui è quasi impossibile sopravvivere, la lotta senza quartiere contro una organizzazione criminosa che attenta all'esistenza dei popoli della Terra; e, in più, l'elemento quasi favoloso, l'esistenza d'un popolo marziano autoctono, che si inserisce nella vicenda senza stonarvi grazie alla classe superiore di cui Asimov non rinuncia, ovviamente, a fare sfoggio. Condotta attraverso brani di rigoroso realismo alternati a momenti derivati dal puro thrillinq e risolta con un serrate in bilico tra la cronaca e la fantasia, la caccia di David Starr ai criminali che avvelenano sistematicamente i cibi destinati ai terrestri non concede un attimo di respiro all'attenzione del lettore. Questa brillante, intelligente vacanza che Isaac Asimov si è concessa verrà apprezzata, speriamo, da tutti i lettori, soprattutto da coloro che da tempo desideravano un romanzo di fantascienza calda. Dopo Russel e dopo Asimov, per il mese prossimo, Galassia ha di riserva un altro grande: Jack Vance, uno dei più estrosi ed imprevedibili autori americani. Il suo Pirata dei cinque mondi vi condurrà attraverso le avventure più fantastiche, narrate con l'ammiccante ironia e la distaccata eleganza che ricorderete come i pregi principali de L'odissea di Glystra, uno dei più interessanti romanzi di sf fino ad oggi tradotti in italiano. Dopodichè, cari lettori, vi diamo il nostro più cordiale arrivederci al prossimo numero.