Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
stalker1 stalker1 
Visitatore Visitatori(53)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Costa rossa - formato piccolo

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:273
 
Piace a 7 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 7.08
 
N.:   273
Le due facce del tempo
Robert SILVERBERG
     Traduzione: Mario GALLI
     Copertina: Karel THOLE
 
Data:   14 Gennaio 1962 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Starman's Quest, 1959
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   144
 
Ristampato nel numero: 575
 
  Ultima modifica scheda: mvent 14/06/2012-07:40:32
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Lo strano professore Chandler con i suoi periodici comunicati in cui annunciava al mondo di essere ormai prossimo a risolvere l'equazione per i viaggi spaziali con l'iperpropulsione, √® scomparso da secoli, senza lasciar tracce, quando il giovane Alan √® costretto ad annunciare al padre, Comandante dell'aeronave Valhalla, che Steve √® uscito dal Quartiere degli Astronauti per vedere da vicino la grande citt√† dove vivono gli uomini che non hanno mai volato fra le stelle. In quella immensa metropoli succedono molte cose strane, e la pi√Ļ strana di tutte √® che Steve, gemello di Aian, Si trover√† ad avere ventisei anni invece di diciassette quando a Valhalla torner√† dal suo viaggio ad Alpha Centauri. Soltanto il professor Chandler, se fosse veramente riuscito a risolvere la sua famosa equazione, avrebbe evitato che si verificasse una stranezza del genere. A meno che qualcuno non abbia ancora tanta fiducia in lui da voler scoprire a tutti i costi la verit√† sulle sue ricerche.