Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
wawawa wawawa 
Fantobelix Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(57)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Cosmo Oro - Nord - Serie moderna

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:2694
 
Piace a 4 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 7.75
 
N.:   192
Ospedale da combattimento
James WHITE
     Traduzione: Viviana VIVIANI
 
Data:   Novembre 2001 ISBN:    8842911917
Tit.Orig.:   Star Surgeon, 1963
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura con sovraccoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   125 x 195
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   253
 
 
  Ultima modifica scheda: Stilgar 18/01/2010-17:27:40
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Lontano, al confine della Galassia dove i sistemi stellari sono distanti l'uno dall'altro e l'oscurità è quasi assoluta, l'Ospedale da Combattimento del Settore Dodici galleggia nello spazio. Nei suoi trecentottantaquattro livelli sono riprodotti gli ambienti di tutte le forme di vita intelligenti della Federazione Galattica, uno spettro biologico che va dalle gelide forme di vita al metano, attraverso i tipi più normali rappresentati dai respiratori di ossigeno e di cloro, fino agli esseri più esotici, che vivono grazie alla conversione diretta delle radiazioni. Le sue migliaia di oblò sono sempre sfolgoranti di luce - una luce che presenta una sorprendente varietà di colori e d'intensità necessaria agli organi visivi dei pazienti e del personale. L'Ospedale rappresenta un miracolo di ingegneria, di tecnica e di psicologia. E non nascono neppure seri contrasti tra i diecimila e più membri del personale, composto di oltre sessanta diversi tipi di forme di vita, con sessanta mentalità diverse, sessanta diversi odori e sessanta differenti punti di vista. Tutti i medici si vantano che nessun caso clinico sia troppo grosso, troppo piccolo o troppo disperato per le loro capacità. E tutte le autorità mediche di tutta la Galassia chiedono il loro consiglio e la loro assistenza che si spinge su scala planetaria. Ma qualche volta accade che per curare i mali di una civiltà interstellare si debba arrivare alla rimozione chirurgica di un pregiudizio profondamente radicato, senza chiedere o attendere il consenso del paziente, allora si scatena una guerra di portata intergalattica che al momento esula dalla competenza dei medici ma che successivamente li impegnerà strenuamente. Questa è la storia della immensa Stazione Ospedale da Combattimento del settore 12 della Federazione Galattica che leggerete nel presente romanzo di fantascienza che è considerato un grande e indimenticabile classico.