Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(43)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Cosmo Oro - Nord - immagine riquadro grande

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:2664    
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N. Volume:   162
Titolo:   Il popolo della Luna
Autore:   Edgar Rice BURROUGHS
   Traduzione: Rita Botter PIERANGELI e Gianluigi ZUDDAS
   Copertina: Lawrence SCHWINGER
 
Data Pubbl.:   Aprile 1997 ISBN:    8842909599
Titolo Orig.:  
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura con sovraccoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   125 x 195
Contenuto:   Antologia  N. pagine:   414
 
 
  Ultima modifica scheda: bibliotecario 23/09/2018-10:49:24
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Partita dalla Terra con destinazione Marte, l'astronave Barsoom è in avaria a causa di un sabotaggio ed è costretta a un atterraggio di fortuna sulla superficie inospitale della Luna. Ma sotto la polvere e i crateri del nostro satellite, l'incredulo equipaggio scopre un mondo fantastico, rimasto per millenni celato agli sguardi umani. Qui mostri e creature barbariche combattono guerre estenuanti fra le rovine di antiche civiltà, splendide fanciulle alate spiccano il volo sotto la luce perenne di un cielo artificiale. E' questo lo spettacolo che si presenta allo sgomento capitano Julian 5° dopo il naufragio: un mondo pieno di insidie ma anche di irresistibili avventure, fra strane razze, torreggianti città sull'orlo di vasti crateri e una principessa aliena che ha fatto breccia nel suo cuore. Ma fra orrori e meraviglie di ogni sorta, si prepara una guerra sanguinaria destinata a durare per intere generazioni, dove l'obiettivo finale non è la Luna, bensì la conquista della Terra... L'ultimo capolavoro inedito di Edgar Rice Burroughs, dove si è conservato il gusto e il fascino dell'avventura allo stato puro.