Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
odisseo odisseo 
Visitatore Visitatori(31)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Cosmo Oro - Nord - immagine riquadro grande

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:2632
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   130
Il Secondo Impero: Lensmen III
Edward Elmer «doc» SMITH
     Traduzione: Annarita GUARNIERI
     Copertina: David Burroughs MATTINGLY
 
Data:   Aprile 1993 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:  
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura con sovraccoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   125 x 195
Contenuto:   Antologia  Nr pagg.:   288
 
 
  Ultima modifica scheda: Stilgar 18/01/2010-16:22:57
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Più volte in passato la Pattuglia Galattica ha sconfitto le forze di Boskone, eludendo le sue difese. Ma ora il covo dei pirati spaziali è stato distrutto e i capi annientati. Eppure, misteriosamente, le potenti basi boskoniane riappaiono come se nulla fosse in vari punti della galassia, e i Lensmen devono accettare la triste verità, cioè che menti molto più potenti delle loro, operanti da un pianeta sconosciuto, si stanno preparando per il conflitto finale, anzi le loro probabilità di vittoria sono talmente alte che si fa strada la convinzione che nessuno possa fermare la distruzione dell'universo. Kim Kinnison è uno dei pochi a sapere quanto la fine sia vicina, e nell'ultimo disperato tentativo per salvare la civiltà, dovrà gettare nella mischia anche l'ultima risorsa... Si conclude in crescendo la Saga dei Lensmen, che ha creato la space opera e ispirato legioni di imitatori, rimanendo a tutt'oggi insuperata.