Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Vecchio47 Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(17)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Cosmo Oro - Nord - immagine riquadro grande

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:2614
 
Piace a 1 utente
Non piace a 1 utente
Media: 7.00
 
N.:   112
Scontro finale
Harry HARRISON
     Traduzione: Gianluigi ZUDDAS
     Copertina: Mick VAN HOUTEN
 
Data:   Settembre 1990 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Return to Eden, 1988
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura con sovraccoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   125 x 195
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   352
 
 
  Ultima modifica scheda: Stilgar 18/01/2010-11:34:14
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Harry Harrison, l'autore di questa saga giudicata unanimemente come la sua opera più ambiziosa, è partito da un'ipotesi affascinante: come sarebbe ora la Terra se 65 milioni di anni fa un gigantesco meteorite non avesse colpito il nostro pianeta, provocando un cataclisma tale da cancellare la maggior parte delle specie viventi e segnando soprattutto la fine dell'era dei dinosauri? La risposta è nell'ambientazione di questo ciclo: un mondo parallelo dove l'evoluzione dei grandi sauri non si è interrotta, raggiungendo anzi il culmine con gli Yilanè, la razza più progredita e intelligente della Terra... Nei due precedenti romanzi, L'ira degli Yilanè e Il nemico degli Yilanè, i lettori avevano fatto conoscenza con Kerrick, un giovane umano catturato e allevato dagli Yilanè, ma destinato a diventare il loro più fiero e temuto nemico. Ora, in questo terzo e conclusivo volume, la vicenda raggiunge il suo apice, in un crescendo di tensione e drammaticità. Ancora una volta, la perfida e bellicosa Vaintè si ribella ad ogni autorità, sferrando un'ultima disperata offensiva per eliminare l'odiato Kerrick. Intanto, nelle terre del sud cresce il potere delle Figlie della Vita, guidate da Enge, che già era stata maestra di Kerrick, e risulta sempre più evidente come le brillanti conoscenze scientifiche e tecnologiche degli Yilanè compensino la meno sofisticata ma più rapida adattabilità dei Tanu, le sparute e primitive tribù di umani: si apre forse così una via per mediare l'irriducibile ostilità fra le due razze. Ma una cosa è certa: nessuno potrà evitare che l'odio spietato tra Kerrick e Vaintè si scateni in tutta la sua violenza... Una grande saga dove, attraverso la feroce rivalità di due grandi protagonisti, si fronteggiano due popoli e due culture: i potenti Yilanè, padroni del pianeta, e le coraggiose tribù di umani che ormai insidiano il loro dominio assoluto.