Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(56)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Cosmo Oro - Nord - immagine riquadro grande

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:2578
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   76
L'avversario
Julian MAY
     Traduzione: Annarita GUARNIERI
 
Data:   Marzo 1986 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   The Adversary, 1984
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura con sovraccoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   125 x 195
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   584
 
 
  Ultima modifica scheda: Stilgar 16/01/2010-21:48:57
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Questo quarto e conclusivo volume del grandioso ciclo di Julian May dell'Esilio del Pliocene - la terra di sei milioni di anni fa - completa in maniera spettacolare una serie che ha raggiunto un incredibile successo di pubblico e critica in tutto il mondo. Molti umani del sofisticato Milieu Galattico del ventiduesimo secolo si sono trasferiti, tramite un congegno inventato dal fisico francese Theo Guderian nel 2034, nella lontanissima epoca del Pliocene, alla ricerca di un mitico giardino dell'Eden. Il mondo che li attende tuttavia in questa remota era della nostra Terra è ben diverso dall'idilliaca desolazione che si attendevano: ben due razze venute dalle stelle si contendono l'Europa del lontano passato. Da una parte i Tanu, belli, arroganti, dotati di vasti poteri telepatici e con una cultura di tipo cavalleresco: dall'altra i rinnegati Firvulaq, malevoli nanerottoli dotati anch'essi di eccezionali poteri. La schiavitù sotto i Tanu è il destino che attende gran parte degli umani del futuro. Ma gli uomini non sono fatti per sopportare tale giogo: presto una clamorosa rivolta si sviluppa nel mondo dei Tanu e dei Firvulag e Aiken Drum, un terrestre con incredibili capacità psi, riesce a usurpare il trono dei Tanu. Ora però il suo breve regno è già in pericolo: i Firvulag vogliono distruggere sia Tanu che i terrestri in un terribile Gotterdammerung e un'altra minaccia, forse ancor più pressante, incombe sul destino di Aiken Drum: c'è un'altro uomo che possiede poteri anche più forti dei suoi e che sta per giungere dalla Porta del Tempo. E' Marc Remillard, l'Avversario, l'istigatore della Ribellione Metapsichica, che aveva quasi conquistato l'intero Milieu Galattico futuro e che ora sta fuggendo con i suoi seguaci nel passato.