Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
attiliosfunel attiliosfunel 
Algernon Algernon 
Visitatore Visitatori(28)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Cosmo Oro - Nord - immagine riquadro piccolo

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:2563
 
Piace a 4 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 7.67
 
N.:   63
La terra dai molti colori
Julian MAY
     Traduzione: Annarita GUARNIERI
     Copertina: Ken BARR
 
Data:   Aprile 1984 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   The Many Colored Land, 1981
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   125 x 195
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   476
 
 
  Ultima modifica scheda: Stilgar 16/01/2010-21:34:01
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Nell'anno 2034 Theo Guderian, un fisico francese, fa una scoperta divertente ma poco pratica: inventa un congegno che permette il trasferimento istantaneo nel passato tramite una distorsione temporale. Il viaggio √® per√≤ di sola andata e le coordinate spazio-temporali del punto di arrivo sono immutabili; si tratta di una zona della valle del fiume Rodano nell'idillica epoca del Pliocene, sei milioni di anni fa. Tuttavia a poco a poco questa scoperta cos√¨ sottovalutata, si rivela utile: anche nell'utopistica societ√† del ventiduesimo secolo, in un mondo che sembra aver raggiunto la completa felicit√† e la perfezione tecnologica, esistono degli ¬ę spostati ¬Ľ, degli individui scomodi che vogliono fuggire attraverso questa porta in un misterioso passato. Tra questi c'√® un gruppo di Personaggi particolarmente strano e interessante che vuole affrontare questo viaggio a senso unico. Il mondo che li attende nella remota epoca del Pliocene √® tuttavia molto diverso dall'idillica desolazione che essi si aspettavano: ben due razze aliene venute dalle stelle risiedono infatti nella nostra Europa del lontano passato. Da una parte i Tanu, belli, arroganti, dotati di vasti poteri telepatici e telecinetici e con una cultura di tipo cavalleresco; dall'altra i rinnegati Firulag, malevoli nanerottoli dotati anch'essi di abilit√† supernormali. E sar√† proprio con queste due potenti forme di vita extraterrestre che dovranno vedersela i nostri eroi in questo avventuroso romanzo che ha gi√† raggiunto la statura di un classico negli Stati Uniti e in Inghilterra, soprattutto per la magnifica mescolanza di mito e speculazione scientifica, di fantastica immaginazione e di eccezionali estrapolazioni tecnologiche.