Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Algernon Algernon 
Baslim Baslim 
adso adso 
Visitatore Visitatori(61)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Costa rossa

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:244
 
Piace a 6 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 6.30
 
N.:   244
Orrendo futuro
Louis CHARBONNEAU
     Traduzione: Giacomo FECARROTTA
     Copertina: Karel THOLE
 
Data:   4 Dicembre 1960 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   No Place on Earth, 1958
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 200
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   128
 
 
  Ultima modifica scheda: mvent 14/06/2012-07:32:34
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Rinchiuso in una cella simile a una tomba, il Giovane affronta le insistenti domande e le elaborate torture del suo inquisitore. Per lui non c'è nessuna speranza. O ce n'è? Mentre il suo cervello stimolato dalle droghe ricorda, a brandelli, tutto il suo passato, e lui racconta quei ricordi che avrebbero dovuto invece scomparire per sempre dalla sua mente, un terzo uomo entra nella gelida prigione, e così facendo cambia il corso della storia. Fra l'uomo assetato di libertà e quello assetato di potere, si insedia, arbitro, il destino, ad ascoltare il racconto narrato dalle domande e dalle risposte in un ben dosato crescendo di terrore e di suspense. Basta un suo gesto, che passa inavvertito, per ridare al prigioniero la speranza di poter forse ancora raggiungere in tempo il misterioso Punto 2, da dove gli uomini liberi partiranno per le stelle. Ma prima dovrà scoprire di chi è il corpo coperto da un lenzuolo nell'immobilità della morte.