Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Vecchio47 Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
paolo1805 paolo1805 
Visitatore Visitatori(60)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Cosmo Argento - Nord - Serie moderna

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:2386
 
Piace a 2 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 7.50
 
N.:   287
Infinito
Stephen BAXTER (ps. di Stephen Michael BAXTER)
     Traduzione: Gianluigi ZUDDAS
 
Data:   Marzo 1998 ISBN:    8842910120
Tit.Orig.:   Timelike Infinity, 1992
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   124 x 195
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   240
 
 
  Ultima modifica scheda: bibliotecario 23/10/2018-16:05:38
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Michael Poole lavora da tempo a uno straordinario progetto, perfezionando la tecnologia necessaria per realizzarlo: un "wormhole", un corridoio spaziotemporale che unisce presente, passato e futuro, attraverso due portali a forma di tetraedro. Proseguendo le sue ricerche in una stazione oltre la Nube di Oort, Poole non può sapere però che nel futuro, a 1500 anni di distanza, un gruppo di ribelli - gli Amici di Wigner - ha usato il tunnel per fuggire a ritroso nel tempo da un universo dominato da misteriose entità aliene, i Qax. E non può sapere neppure che gli Amici, giunti a bordo di un'inconcepibile astronave, vogliono trascinare i loro antenati in una folle e rischiosa avventura per sfuggire ai Qax, i quali già si preparano a inseguire i ribelli e a stroncare la rivolta prima ancora che abbia inizio, servendosi della tecnologia dell'ancor più misteriosa razza degli Xeelee.
Ma c'è un altro pericolo in agguato: gli Amici infatti sono in grado di manipolare lo spaziotempo in maniera assai più radicale di quanto Poole riesca a immaginare, e sono già passati alla prima fase di un piano segreto, disseminando buchi neri tutt'attorno al pianeta Giove...