Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
SERGENTE SERGENTE Amico di Urania Mania
massimo massimo 
zecca_2000 zecca_2000 
doge doge 
H.P.L. Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(27)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
Copia Scheda
 

Vai in fondo alla pagina
 
 

Copia Trama
Copia Indice

 
   
 

Cosmo Argento - Nord - Serie moderna

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:2358
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N. Volume:   259
Titolo:   L'orbita spezzata
Autore:   John BRUNNER
   Traduzione: Gianni MONTANARI
   Copertina: Peter JONES
 
Data Pubbl.:   Maggio 1995 ISBN:    884290824X
Titolo Orig.:   The Jagged Orbit, 1969
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   124 x 195
Contenuto:   Romanzo  N. pagine:   292
 
 
  Ultima modifica scheda: bibliotecario 23/10/2018-15:18:21
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Nell'anno 2014 gli Stati Uniti sono una miscela esplosiva a livello razziale, una società corrotta e paranoica, devastata dal consumismo e sull'orlo di una crisi d'isteria collettiva. Ma c'è ancora chi cerca di vederci chiaro, fra cui Matthew Flamen, un giornalista d'assalto impegnato a denunciare le magagne del potere... per esempio, la misteriosa clinica per malattie mentali dov'è ricoverato Harry Madison, un militare negro di leva che ha l'aspetto di un subnormale. Infatti Madison non è quello che tutti vorrebbero far credere: la sua mente è infinitamente superiore a quella di qualsiasi essere umano e fisicamente è pressoché invulnerabile... Anche in questo caso, tutto sembra convergere in uno stesso punto: i Gottschalk, il più grande cartello industriale nel campo degli armamenti, una lobby invincibile che controlla in realtà tutto il potere, economico e politico. I Gottschalk hanno concentrato le proprie risorse in un nuovo, enorme centro informatico le cui applicazioni vanno letteralmente al di là della comprensione umana, e la cui capacità di controllare il futuro sembra infallibile...
Dopo Il gregge alza la testa e Tutti a Zanzibar, L'orbita spezzata è il terzo irrinunciabile tassello di un mosaico narrativo compatto. Un'esperienza narrativa unica che ha entusiasmato Philip K. Dick e tutti coloro che sanno riconoscere le vere potenzialità della fantascienza.