Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
asimov78 asimov78 
miky1 miky1 Amico di Urania Mania
tehom tehom 
altair4 altair4 
Grianne Vedi il profilo utente 
Visitatore Visitatori(53)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Cosmo Argento - Nord - Serie moderna

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:2349
 
Piace a 2 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 8.25
 
N.:   250
La spiaggia d'acciaio
John VARLEY
     Traduzione: Enzo VERRENGIA
     Copertina: Christopher FOSS
 
Data:   Giugno 1994 ISBN:    8842907715
Tit.Orig.:   Steel Beach, 1992
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   124 x 195
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   544
 
 
  Ultima modifica scheda: trifide 02/08/2012-09:27:35
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
La Terra è stata distrutta dalla misteriosa razza aliena degli Invasri, che nessuno ha mai visto né è tornato a descrivere, ma i superstiti hanno colonizzato vari pianeti e satelliti del sistema solare, creando mondi artificiali dove tutto è possibile... La Luna è uno di questi paradisi artificiali, dove una tecnologia avanzatissima che opera attraverso il Computer Centrale risolve qualsiasi problema: la medicina può curare ogni malattia, assicurando una virtuale immortalità, e chiunque può cambiare sesso a piacimento; il dominio dell'informazione è assoluto, mentre l'ambiente è totalmente controllato e chiunque può vivere nel mondo che si è creato o scegliere quello a cui meglio si adatta, come in un'eterna Disneyworld. Eppure i suicidi sono in progressivo aumento e fra i casi disperati c'è anche... il Computer Centrale. Hildy Johnson deve assolutamente scoprire che cosa sta accadendo, perché la situazione rischia di diventare esplosiva. Ma si sa, il paradiso di alcuni è l'inferno per altri, e forse l'umanità assomiglia davvero a un pesce agonizzante su una spiaggia d'acciaio, dopo la morte definitiva della Natura...