Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(43)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Cosmo Argento - Nord - Serie moderna

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:2329    
 
Piace a 1 utente
Non piace a 0 utenti
Media: 6.00
 
N. Volume:   230
Titolo:   La stella dei precursori
Autore:   Paul J. McAULEY (ps. di Paul James McAULEY)
   Traduzione: Gianluigi ZUDDAS
   Copertina: Tim WHITE
 
Data Pubbl.:   Giugno 1992 ISBN:    8842902322
Titolo Orig.:   Eternal Light, 1991
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   124 x 195
Contenuto:   Romanzo  N. pagine:   384
 
 
  Ultima modifica scheda: bibliotecario 23/10/2018-14:53:04
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
L'improvvisa scoperta di una stella lanciata a folle velocità in direzione del Sistema Solare è un fattore imprevedibile nella turbolenta politica dei mondi abitati dall'umanità. Ma quale prodigiosa tecnologia ha potuto, oltre mezzo milione di anni fa, dirigere la stella verso di noi? E per quale scopo? Un gruppo di straordinari personaggi si ritrova per motivi diversi a inseguire la verità: Suzy Falcon, pilota ribelle e cospiratrice, Robot, un cyborg artista e terrorista, Talbeck Barlstilkin, ricchissimo esponente di una élite di immortali, e soprattutto Dorthy Yoshida, dai grandi poteri telepatici. Ma il loro viaggio verso la stella e il suo misterioso pianeta, crivellato di labirintici tunnel verso altre dimensioni, è solo la prima tappa di un itinerario nel cuore stesso dell'universo e dei segreti di una razza conosciuta come il Nemico, ai confini fra la realtà e la multiforme dimensione d'infinito che separa più universi...
Un romanzo magistrale che non lascia respiro al lettore, guidandolo in un viaggio al di là delle frontiere dell'ignoto.