Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(28)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Cosmo Argento - Nord - immagine riquadro grande

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:2272
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   173
L'Enciclopedia Finale - 2¬ļ
Gordon Rupert DICKSON
     Traduzione: Annarita GUARNIERI
     Copertina: Michael WHELAN
 
Data:   Novembre 1986 ISBN:    884290175X
Tit.Orig.:   The Final Encyclopedia, 1984
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   124 x 195
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   416
 
 
  Ultima modifica scheda: trifide 02/08/2012-08:30:56
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Catturato dagli Altri al termine della sua lunga odissea, Hal Mayne √® tenuto prigioniero su Harmony, ed affronta quello che ora appare come il suo grande nemico, Bleys Ahrens. Tuttavia, √® il viaggio-delirio nei recessi della coscienza a rivelare ad Hal il valore della posta in gioco. La razza ibrida degli Altri √® una terribile minaccia. La loro strategia √® guidata dall'esigenza fondamentale di dominare e controllare tutti gli esseri umani. Ma il loro numero troppo scarso li rende vulnerabili. Solo l'edificazione di una cultura in cui ogni cosa sia predestinata e immutabile pu√≤ garantire la loro superiorit√†. Ed il solo modo in cui gli Altri possono raggiungere questo scopo √® determinare un sistema di assoluta stasi, e quindi frenare l'ascesa verso nuovi traguardi di civilizzazione. Hal Mayne √® l'unico in grado di contrastare questo disegno fatale, che tende ad annullare la storia e le basi stesse della civilt√†, ed ora egli conosce a fondo ed √® pronto ad usare il suo strumento: l'Enciclopedia Finale, un "teatro della memoria" di dimensioni cosmiche, un'invulnerabile sfera di metallo dove sono raccolti sogni, ambizioni e conoscenze della razza umana: scienza, arte, poesia, mito. Ma l'Enciclopedia √® qualcosa di pi√Ļ di una biblioteca universale: √® una gigantesca macchina cerebrale, attraverso la quale √® possibile orientare l'evoluzione. Hal √® ora in grado di sfruttarne in pieno le potenzialit√†, fedele agli scopi del suo ideatore e costruttore, Mark Torre, e di trasformarla cos√¨ nell'ultimo baluardo. Hal sa di non essere solo in quest'impresa titanica, perch√© dentro di lui rivivono le personalit√† degli eroi del passato, protagonisti di una lunga serie di lotte e di speranze. Hal Mayne √® quindi un soldato del Tempo, alla vigilia dell'ultima, decisiva battaglia.