Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
bibliotecario Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
erberto erberto Amico di Urania Mania
contezero contezero 
Visitatore Visitatori(57)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Cosmo Argento - Nord - immagine riquadro grande

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:2270
 
Piace a 4 utenti
Non piace a 1 utente
Media: 7.00
 
N.:   171
La matrice spezzata
Bruce STERLING
     Traduzione: Giampaolo COSSATO e Sandro SANDRELLI
     Copertina: Zeliko PAHEC
 
Data:   Ottobre 1986 ISBN:    8842901733
Tit.Orig.:   Schismatrix, 1985
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   124 x 195
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   352
 
 
  Ultima modifica scheda: Fantobelix 01/08/2015-21:43:43
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Nel lontano futuro, il sistema solare colonizzato dall'umanità è un brulicante intreccio di bizzarre e sofisticate forme tecnologiche e culturali, e di una miriade di aggregazioni politiche e sociali, sparse dalla cintura degli asteroidi agli anelli di Saturno: colonie orbitali, astronavi-stato, mondi e habitat artificiali. Questa civiltà multiforme, prodotto di un vertiginoso progresso scientifico, è conosciuta come Schismatrix: una "matrice" fisica e sociale, che genera molteplici possibilità evolutive, ma anche uno "scisma", poiché l'umanità è divisa in due fazioni rivali, in lotta per la supremazia politica e tecnologica. Infatti, alle sorprendenti alterazioni tecno-cibernetiche dei Mechanist, si oppongono le manipolazioni genetiche e psichiche degli Shaper. Il conflitto Mech/Shaper rappresenta l'alternativa fra due diverse identità evolutive, che passano entrambe però attraverso la trasformazione e la ridefinizione del concetto di umanità. Nel quadro di questa civilizzazione post-umana, emerge una singolare figura di eroe: Abelard Lindsay, diplomatico e rivoluzionario della Repubblica Corporativa Circumlunare Mare Serenitatis. Lindsay è protagonista di emozionanti avventure, di volta in volta ribelle, esule, impresario teatrale, pirata spaziale, mercante, scienziato, ambasciatore presso una razza aliena. Sempre al centro dei vorticosi mutamenti scientifico-culturali dello Schismatrix, Lindsay è l'ispiratore di ogni nuova fase di espansione, e l'abile manipolatore di destini individuali e collettivi, deciso a costruire un nuovo strabiliante futuro per l'umanità.