Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
marco.kapp Vedi il profilo utente 
Algernon Algernon 
Visitatore Visitatori(68)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Cosmo Argento - Nord - immagine riquadro piccolo

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:2222
 
Piace a 1 utente
Non piace a 1 utente
Media: 8.00
 
N.:   120
Il principe grigio
Jack VANCE
     Traduzione: Roberta RAMBELLI (ps. di Jole RAMBELLI)
     Copertina: Cesare REGGIANI
 
Data:   Marzo 1982 ISBN:    8842901253
Tit.Orig.:   The Gray Prince, 1974
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura con sovraccoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   124 x 195
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   160
 
 
  Ultima modifica scheda: bibliotecario 11/10/2018-21:02:23
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Il Gaean Reach, il Braccio Gaeano, è un altro settore dell'universo futuro di Jack Vance, quello stesso universo che comprende anche l'Ammasso Stellare di Alastor, dove Vance ha ambientato quasi tutti i suoi ultimi romanzi. Koryphon è un mondo di questo Braccio galattico e di questo universo incredibilmente lontano nel futuro. La razza umana si è dispersa nella Galassia; migliaia di pianeti sono stati colonizzati, operando mutamenti enormi sugli uomini. L'umanità non è mai stata meno omogenea.
Koryphon √® tipico soltanto nella diversit√† dei suoi abitanti. Sul continente Uaia, gli Uldras abitano l'ampia fascia sul litorale meridionale nota come l'Alouan mentre al nord i Wind-runner corrono sui loro carri a vela sulle distese pianeggianti. Entrambi sono popoli nomadi e irrequieti, diversissimi tra loro e diversi soprattutto rispetto ai pi√Ļ civilizzati Outskert, che si sono stabiliti sul pianeta da soli duecento anni, usurpandolo ai precedenti abitanti umani e alle due razze di indigeni: gli Erjin e i Morfoti.
Nonostante che l'avvento degli Outskert abbia portato al pianeta un notevole miglioramento dello standard di vita, gli Uldras in particolar modo si sentono defraudati dei loro possessi, e sotto la guida di Jorjol, un giovane orfano allevato da una famiglia di baroni terrieri Outskert, decidono di ribellarsi al dominio dei nuovi arrivati. Su questo sfondo complesso e affascinante Jack Vance costruisce una delle sue classiche avventure piene di colore esotico, di colpi di scena e di scintillanti invenzioni, nella migliore tradizione dell'autore del ciclo dei Principi Demoni e della serie dell'Ammasso di Alastor.