Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(70)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Cosmo Argento - Nord - immagine riquadro piccolo

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:2158
 
Piace a 6 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 7.30
 
N.:   52
Il popolo di Durdane
Jack VANCE
     Traduzione: Roberta RAMBELLI (ps. di Jole RAMBELLI)
     Copertina: Jim BURNS
 
Data:   Maggio 1976 ISBN:    8842900613
Tit.Orig.:   The Brave Free Men, 1972
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   124 x 195
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   172
 
 
  Ultima modifica scheda: bibliotecario 12/10/2018-16:40:02
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Durdane è un pianeta povero di metalli, nascosto dietro un grande ammasso di stelle, in una zona dello spazio poco battuta, e da migliaia di anni i suoi abitanti hanno troncato ogni rapporto con la Terra, per essere liberi di seguire le proprie inclinazioni politiche e religiose. Sul pianeta si è quindi sviluppata ogni sorta di comunità eccentriche, governate da un misterioso individuo, l'Anome, che ha il potere di vita e di morte sui suoi sudditi e che non comunica a nessuno la sua vera identità.
Il protagonista de Il popolo di Durdane √® il musicista Gastel Etzwane: egli √® riuscito a scoprire l'identit√† dell'Anome, ed ora √® costretto a investirsi dei suoi poteri, volente o nolente, per combattere un'invasione di "Roguskhoi", strane trib√Ļ nomadi e barbariche, di cui non si conosce con precisione l'origine.
Per vincere l'invasione, Gastel Etzwane deve riunire un mondo che sopravvive grazie alle proprie divisioni: un compito enorme per un uomo solo. E intanto anche i Roguskhoi si organizzano e le loro armi provengono certamente da altri pianeti...