Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
rammstein Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
docep docep 
Visitatore Visitatori(59)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Costa rossa

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:213
 
Piace a 4 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 8.00
 
N.:   213
Il pianeta dei fuorilegge
Ivar JORGENSON (ps. di Robert SILVERBERG)
     Traduzione: Stanis LA BRUNA
     Copertina: Mario D'ANTONA
 
Data:   27 Settembre 1959 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Starhaven, 1958
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 200
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   128
 
 
  Ultima modifica scheda: npano 02/12/2012-09:49:43
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Prima di essere un miserabile straccione, costretto a vivere alla giornata sulla spiaggia di Mulciber, il pianeta che i ricchi Terrestri scelgono come meta per le loro vacanze, Johnny Mantell √® stato un abile tecnico elettronico. Ma il suo pessimo carattere, le circostanze sfavorevoli, e l'alcool, l'hanno ridotto a un povero relitto umano. E quando un uomo nelle sue condizioni si mette contro la legge pu√≤ fare una sola cosa se vuol salvare almeno i brandelli della sua personalit√†: fuggire su Starhaven. Il satellite artificiale accoglie tutti coloro che vi cercano rifugio. Certo, Ben Thurdan, il dittatore che governa quel piccolo mondo di fuorilegge, prende le sue precauzioni, e vuole avere la sicurezza che il profugo sia proprio quello che dice di essere. Nel caso di Johnny Mantell le prove sono pi√Ļ che favorevoli. Il sondaggio psichico dichiara che Johnny ha vissuto gli ult√¨mi sette anni della sua vita mendicando su Mulciber, e che la Polizia Spaziale lo cerca per omicidio. Ma allora perch√© quel poliziotto, che viene fatto prigioniero dalle guardie di Thurdan, dice di conoscerlo e di aver combattuto al suo fianco? Deve trattarsi di un trucco, perch√© Johnny non ha mai fatto parte della Polizia. Lo dice anche il sondaggio psichico. Per√≤ il sondaggio dice anche che lui √® un assassino, mentre Johnny √® sicurissimo di non essere stato lui a uccidere quel ricco turista su Mulciber.