Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(56)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania Fantasy - Mondadori - 1a Serie

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:2013
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   43
La Leggenda di Nifft
Michael SHEA
     A cura di: Gaetano Luigi STAFFILANO
     Copertina: Greg HILDEBRANDT
 
Data:   20 Dicembre 1991 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Nifft the Lean, 1982
Note:   World Fantasy Award Miglior Romanzo 1983
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:  
 
 
  Ultima modifica scheda: Grianne 03/05/2016-19:09:52
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Nifft è un ladro di professione in un paese in cui la vita e la morte contano poco: ma quando, insieme all'amico Haldar, vede una donna morta da sette anni salvarlo da un branco di lupi giganti e chiedergli, in cambio, di trovare a tutti i costi l'uomo che ha tradito il suo amore, capisce che sta per cominciare un'avventura molto più grossa di quella alla quale si era preparato. Nifft visiterà quattro regni nelle quattro parti di questo sorprendente romanzo, da ognuno riporterà un insegnamento e una vittoria: regni d'incubo, terre al confine con l'inferno, ma anche luoghi di sortilegio e di magia. E andrà perfino a pesca in un mare di demoni, pur di non cacciarsi in un mare di guai. Paragonato a Cugel l'Astuto, il protagonista dei ciclo della Terra Morente di Jack Vance, Nifft è in realtà un uomo come tutti noi, alle prese con l'avventura e l'ignoto, e alla fine dei suo viaggio sarà diventato più maturo e più coraggioso grazie alle prove che avrà saputo superare.