Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
bibliotecario Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
marco.kapp Vedi il profilo utente 
raffa raffa 
Visitatore Visitatori(32)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania Fantasy - Mondadori - 1a Serie

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:2003
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   33
Il gioiello degli dei
Lloyd Arthur ESHBACH
     Traduzione: Gaetano Luigi STAFFILANO
     Copertina: MAREN
 
Data:   20 Febbraio 1991 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   The Armlet of the Gods, 1986
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:  
 
 
  Ultima modifica scheda: Thx 1138 13/01/2010-14:02:58
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Secondo un'antica tradizione ci├▓ che ├Ę fabbricato dagli dei non pu├▓ essere destinato all'uso di un mortale. Ma gli dei sono orafi abilissimi, un gioiello prodotto dalle loro mani ha un inestimabile valore e pu├▓ trasformare il destino di un'anima. Tornato alla narrativa dopo anni di silenzio, Lloyd Arthur Eschbach racconta in questo agile romanzo una vecchia leggenda che ha a che fare tra l'altro, con un bracciale e i suoi mistici poteri. Ma ├Ę anche la storia di una lotta mortale per conservare la pace sulla terra e per non dover mai pi├╣ subire le oscure minacce della negromanzia. L'uomo stesso ├Ę un gioiello degli dei: ma nella sua ricerca di talismani contro il male non pu├▓ fare a meno di usare a volte strumenti proibiti. Con conseguenze pericolosissime...