Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(55)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania Fantasy - Mondadori - 1a Serie

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:1974
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 0.00
 
N.:   4
Il sangue dei Cheysuli
Jennifer ROBERSON
     Traduzione: Maria Barbara PICCIOLI
     Copertina: MAREN
 
Data:   20 Settembre 1988 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Shapechangers, 1984
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantasy
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   240
 
 
  Ultima modifica scheda: Vecchio47 06/07/2016-08:31:32
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Cheysuli! I magici guerrieri nelle cui vene scorre il Sangue Antico, e che un dono degli antichi dèi rende capaci di assumere forme animali, sono stati per secoli i campioni dei sovrano di Homana, temuti in battaglia e onorati a corte. Ma poi l'alleanza, è stata infranta e contro i Cheysuli si è scatenata una feroce guerra di sterminio, mentre nei regni circostanti le minacce contro Homana sono alimentate dai complotti dei maghi che servono gli Dèi Oscuri. Costretti a una vita nomade e fuggiasca, gli orgogliosi Cheysuli attendono gli esiti del Tahlmorra, ovvero l'avverarsi della profezia che dovrebbe riportare alla riconciliazione delle due razze. E forse sarà proprio Alix, una fanciulla le cui origini sono avvolte nel mistero, l'inconsapevole erede dei poteri più arcani del Sangue Antico, a innescare la tragica lotta di liberazione della razza maledetta.