Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(56)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Costa rossa

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:197
 
Piace a 18 utenti
Non piace a 1 utente
Media: 8.85
 
N.:   197
La porta sull'estate
Robert A. HEINLEIN (ps. di Robert Anson HEINLEIN)
     Traduzione: Beata DELLA FRATTINA
     Copertina: Curt CAESAR
 
Data:   15 Febbraio 1959 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   The Door into Summer, 1957
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 200
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   128
 
Ristampato nel numero: 494
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 29/08/2018-10:33:53
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Un grande ritorno questo di Robert Heinlein. Un ritorno in grandissimo stile, con un romanzo che, ne siamo sicuri, piacerà a tutti. Si fa e si è fatto un gran parlare, di questi tempi, su giornali e riviste, a proposito dei passi da gigante compiuti dalla scienza in campo di sonno artificiale, o sonno freddo, o ibernazione, come viene definito a piacere il processo di conservazione delle cellule organiche. Robert A. Heinlein si è ispirato, per il suo efficace racconto, proprio a questa moderna tecnica medica sulla quale nessun dubbio è più possibile, e ne ha ricavato un'opera delle più valide, servendosi della sua grande abilità di narratore e della sua sottile vena umoristica che rendono divertenti, e di lettura più che piacevole, le avventure umanissime dei suoi personaggi. Anche quelle di Pete, dignitoso e serissimo gatto, compagno inseparabile, e diremmo indispensabile, del simpatico protagonista di questa veramente bella vicenda. Se avete degli amici scettici in materia di fantascienza, ebbene, fate loro leggere "La porta sull'estate", e rimarranno conquistati dal romanzo e dal suo autore.